Categorie
Bandi e Avvisi

Avviso pubblico per l’affidamento dei servizi di organizzazione dei Living Lab – progetto INTESA

Si comunica che, relativamente all’avviso pubblico per l’affidamento dei servizi di organizzazione dei Living Lab per la creazione del “Modello condiviso di serra sostenibile Mediterranea”, del progetto INTESA, il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è il 26 giugno 2021, ore 12:00 CET.

Si comunica di aver apportato delle modifiche NON SOSTANZIALI agli art. 1-2 -5. Gli stessi, per una più semplice consultazione, sono stati evidenziati in giallo e scritti in neretto.

Per i requisiti e le modalità di presentazione della domanda di partecipazione si rimanda all’avviso di seguito allegato, che può essere scaricato insieme all’allegato per la presentazione della domanda:

Categorie
Bandi e Avvisi

Avviso pubblico per la selezione di esperti per supporto alle attività del progetto INTESA – analisi di mercato e coaching per le aziende

Si comunica che, relativamente all’avviso pubblico di selezione di esperti per supportare il partner nelle attività del progetto INTESA – analisi di mercato e coaching, So.Sv.I. intende selezionare :

  • 1 esperto per la redazione di un’analisi di mercato dei prodotti orticoli fuori suolo nell’area transfrontaliera;
  • 1 esperto per il supporto nella fase di tutoraggio alle aziende che intendono adottare il modello di serra sostenibile nel territorio regionale.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è il 25 giugno 2021, ore 12:00 CET.
Per i requisiti e le modalità di presentazione delle domande di partecipazione, si rimanda all’avviso di seguito allegato, che può essere scaricato insieme ai modelli per la presentazione delle domande:

Categorie
Bandi e Avvisi

Avviso pubblico di selezione di 1 coordinatore delle attività di animazione e trasferimento buone pratiche. Progetto INTESA

Si comunica che, relativamente all’avviso pubblico di selezione di 1 coordinatore delle attività di animazione e trasferimento buone pratiche del progetto INTESA, il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è stato prorogato al 12 Aprile 2021, ore 12:00 CET.

Categorie
Bandi e Avvisi

Avviso pubblico per la selezione di n. 2 risorse umane per il coordinamento delle attività del progetto INTESA

Si comunica che, relativamente all’avviso pubblico per la selezione di n. 2 risorse umane per il coordinamento delle attività del progetto INTESA, il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è stato prorogato al 12 Aprile 2021, ore 12:00 CET.

Categorie
Bandi e Avvisi

Avviso pubblico per la selezione di n. 2 risorse umane per il coordinamento delle attività del progetto INTESA

All’interno del progetto INTESA finanziato nell’ambito del programma ENI Italia Tunisia (http://www.italietunisie.eu/), si selezionano due figure per seguire le attività del progetto INTESA.
Si selezionano due risorse:
– Esperto junior – coordinamento delle attività amministrative , contabili, finanziarie e di comunicazione (GT 1, 2, 3)
– Esperto junior – coordinamento attività tecniche , di supporto all’elaborazione del Modello (GT 3,4,5)
Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è il 2 Aprile 2021, ore 12:00 CET.
Per i requisiti e le modalità di presentazione della domanda di partecipazione si rimanda all’avviso qui allegato, che può essere scaricato insieme all’allegato per la presentazione della domanda:

Categorie
Bandi e Avvisi

Conferenza Internazionale sullo scambio delle migliori pratiche sulle colture fuori suolo nel Mediterraneo

Il progetto Intesa “Innovazione nelle tecnologie a sostegno di uno sviluppo sostenibile dell’agroindustria”, è un progetto cofinanziato dallo Strumento europeo di vicinato (ENI) nell’ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia. Fa parte dell’obiettivo tematico OT2: sostegno all’istruzione, alla ricerca, allo sviluppo tecnologico e all’innovazione, all’interno della priorità 2.1: promozione e sostegno alla ricerca e all’innovazione nei settori chiave.
I principali risultati attesi sono la creazione di una rete transfrontaliera di ricerca e innovazione nel settore agroalimentare. Partiamo dall’osservazione che l’orticoltura e il settore delle coltivazioni protette hanno un ruolo importante nel contesto dell’economia siciliana e tunisina, favorita da un clima mite e da un forte irraggiamento solare. Tuttavia, la diminuzione dei terreni coltivabili, l’aumento dell’urbanizzazione, la scarsità d’acqua e i cambiamenti climatici costituiscono dei vincoli per i produttori agricoli.
Il progetto INTESA mira ad analizzare un approccio alla gestione del ciclo di vita che includa diversi tipi di azioni:
■ Tecnologie di risparmio idrico per regioni mediterranee aride e semi-aride
■ Azioni di riduzione dei rifiuti
■ Misure di efficienza energetica
■ Protezione dei suoli dal consumo e dallo sfruttamento di sostanze chimiche, monitoraggio e rigenerazione del suolo
Il risultato finale atteso sarà lo sviluppo di un protocollo di produzione sostenibile per colture protette utilizzando il sistema di coltivazione fuorisuolo a ciclo chiuso che sia condiviso per la sostenibilità dell’area mediterranea. È in questo contesto che l’idroponica è un’innovazione ma presenta inconvenienti come gli sprechi per l’eliminazione dei substrati. La strategia del progetto si basa sull’idea che un’agricoltura sostenibile a basso costo possa essere sviluppata anche attraverso le coltivazioni in serra. È quindi importante diffondere le migliori tecnologie disponibili per preservare la qualità dell’ambiente e dell’ecosistema. Sebbene esistano serre in diversi paesi europei come Italia, Grecia e Spagna, i partner del progetto INTESA intendono mettere insieme le migliori pratiche nell’uso di questa tecnologia in queste regioni. Per soddisfare questa esigenza, i partner del progetto INTESA stanno organizzando una conferenza online sulle buone pratiche nelle culture fuori suolo nel Mediterraneo che si terrà il prossimo 26 marzo alle 15:00. Interverranno diversi esperti portatori di esperienze innovative e migliori pratiche sulle coltivazioni protette fuori suolo da parte di ONG e istituti di ricerca pubblici come, l’Università della Tessaglia dalla Grecia, l’Università di Almeria dalla Spagna, l’ENEA dall’Italia, l’Università di Palermo dalla Sicilia, FAORNE dalla Giordania, URAP e UTAP dalla Tunisia e SVIMED dall’Italia.
La registrazione al webinar è obbligatoria a questo link: https://bit.ly/3qyktMA.
Grazie mille per la collaborazione e la diffusione Progetto INTESA


Categorie
Bandi e Avvisi

Avviso pubblico di selezione di 1 coordinatore delle attività di animazione e trasferimento buone pratiche. Progetto INTESA

All’interno del progetto INTESA finanziato nell’ambito del programma ENI Italia Tunisia (http://www.italietunisie.eu/), si seleziona una risorsa esterna per seguire le attività del progetto INTESA.
La risorsa si occuperà di coordinare delle attività di animazione e trasferimento buone pratiche (GT 2,3).
Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è il 2 Aprile 2021, ore 12:00 CET.
Per i requisiti e le modalità di presentazione della domanda di partecipazione si rimanda all’avviso qui allegato, che può essere scaricato insieme all’allegato per la presentazione della domanda.

Allegati